ex Corde lesionate al Ramo dei Salti

Domenica 12/11/2017 siamo stati a fare un giro al Ramo dei Salti ed abbiamo trovato alcune corde lesionate. Chi avesse intenzione di percorrere tale ramo é il caso che faccia molta molta attenzione in particolare sul pozzo da 35.  Sul p. 35 c’era la corda lesionata con la calza mangiata ed i trefoli a vista ad una decina di centimetri dal nodo nei primi due frazionamenti (dal basso). Ho tagliato e giuntato la corda. Ma attenzione che anche sull’ultimo frazionamento in alto c’era una lesione, meno brutta delle precedenti, non sono riuscita a sistemarla. Se qualcuno pensa di andare a farci un giro è meglio che pensi a cambiare la corda e, dato che le lesioni sembrano dovute a sfregamento, sarebbe opportuno modificare anche gli armi.

Monica De Rossi (Gruppo Speleologico Trentino)

 

10/12/2017 aggiornamento da parte di Luca Dalle Tezze (Gruppo Speleologico Valdagno)

Le corde sono state sostituite tranne quella del primo camino (per mancanza di tempo).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *